Il consumatore italiano si riscopre smart e connesso con la rete!

Like Don't move Unlike
 
0

I Consumi degli italiani si spostano sempre più verso le piattaforme digitali. È infatti di recente pubblicazione il risultato di uno studio ad hoc compiuto dalla società PwC.

I dati resi noti, parlano chiaro: i consumatori italiani, per quanto concerne il canale online, sono fra i più innovativi in Europa!

Secondo la Pwc Total Retail Survey 2014, (ricerca condotta a livello europeo su un campione di 15.000 intervistati, in 15 differenti nazioni, tra i quali spiccano anche 1000 italiani) il 12% di chi acquista online nella nostra nazione, lo fa utilizzando dispositivi mobili come smartphone e tablet, il 47% utilizza con costanza i social networks per tenersi aggiornato su brand specifici e scoprirne di nuovi (contro, ad esempio il 23% del Regno Unito) ed il 22% utilizza la rete per ricercare informazioni sui prodotti anche prima di entrare in un punto vendita fisico.

Il profilo del consumatore italiano di nuova generazione è quindi quello di un consumatore smart, collegato con il web e non intimorito dal suo utilizzo. Ha tra i 18 e i 35 anni, un reddito medio-alto e, benché ancora immaturo, si comporta alla pari dei corrispettivi europei, se non addirittura in modo maggiormente proattivo : il 25% degli intervistati italiani afferma di compiere acquisti in rete almeno una volta a settimana e dà estrema importanza allo shop online dove prendere le proprie decisioni ed eseguire transazioni.

Sembra quindi in continuo sviluppo il trend che suggerisce l’importanza e la necessità, per brand e boutique, di fornirsi di uno shop, o boutique online.

La diffidenza nei confronti dei canali online è in costante diminuzione. La necessità di contatto fisico con i prodotti è calata dal 73%, al 59% nel corso dell’ultimo anno ed il vantaggio procurato da prezzi mediamente più vantaggiosi, gioca sicuramente un ruolo importante.

Non è comunque il caso di allarmasi, aprire il proprio business alla prospettiva della vendita online è semplice! Ovviamente conviene affidarsi sempre a specialisti del settore, che sappiano sfruttare al meglio le potenzialità dei brand e dotarle della coerenza necessaria con il canale di vendita fisico.

Nel caso in cui fossi interessato ad ampliare i tuoi orizzonti, Dexanet può darti una mano, con soluzioni e-commerce studiate su misura per le tue necessità, massima integrazione con piattaforme social, strategie di social media marketing, posizionamento organico sui motori di ricerca e molto altro.

Contattaci per un preventivo gratuito!