Home | Agenzia di comunicazione

Agenzia di comunicazione.

Sei alla ricerca di un'agenzia di comunicazione?

Forse sai cosa dire. Ma con un’agenzia di comunicazione puoi dirlo meglio.

Un’agenzia di comunicazione trova le cose migliori da dire. E se già le sapevi, te le fa dire nel modo giusto.

Dexanet è nata sul web, ma è sbarcata anche nella comunicazione integrata

Dexanet è nata oltre vent’anni fa come agenzia web. Nel frattempo, il web si è evoluto. E Dexanet con lui. Oggi è anche un’agenzia di comunicazione. Anche perché non ha abbandonato ciò che faceva prima, semmai ha aggiunto altri servizi, integrandoli con quelli già esistenti e consolidati.
Occuparsi di comunicazione vuol dire fare tante cose diverse, governandole tutte. Dexanet, per riuscirci, abbina la visione strategica tipica di un’agenzia nata e cresciuta nel web alla creatività di un’agenzia di comunicazione contemporanea. In altre parole, ha un metodo consolidato, ma non è rigida: si muove per vedere le cose da un altro punto di vista, cerca di guardare dove gli altri non guardano.

Cos’è e cosa fa un’agenzia di comunicazione

In un’agenzia di comunicazione classica si sommano diverse professionalità a stampo creativo. Il direttore è il riferimento a cui rispondono copywriter e grafici, che in coppia creano i contenuti e li vestono della grafica ideale. L’organizzazione è di stampo americano, in Italia subisce spesso modifiche, ma non nell’impianto alla base, cioè nell’integrazione di competenze diverse su un unico progetto.

Spiegare cosa fa un’agenzia di comunicazione non è semplice. È un paradosso, visto che dalla definizione è chiaro che si occupa di comunicazione, cioè di veicolare messaggi. Il punto però è che lo fa per terzi, per i clienti, prima che per se stessa. Nel concreto, un’agenzia di comunicazione come Dexanet abbina azioni tipiche delle media agency come campagne, branding, adv, eventi e marketing alla gestione dei social, dei siti e dei blog, integrandole tra loro.

L’efficacia di una strategia di comunicazione dipende dall’identificazione del messaggio che si intende veicolare. Più è diretto, comprensibile e coerente con l’obiettivo del cliente, più risulterà efficace. Per raggiungere l’obiettivo, l’agenzia di comunicazione deve analizzare, attraverso il brief con il cliente e la cosiddetta brand strategy, le abitudini dei consumatori, il target di riferimento, i punti di forza e di debolezza del cliente o del suo prodotto, la concorrenza, le caratteristiche particolari. Infine, stabilisce il posizionamento che si vuole ottenere nel mercato di riferimento.

Quali sono le azioni di un’agenzia di comunicazione

La comunicazione ha l’obiettivo di migliorare l’impatto, la considerazione e la visibilità di un cliente, sia esso una persona fisica, un’azienda o un brand, nel suo settore merceologico e agli occhi del pubblico di riferimento. Per raggiungere il risultato si attiva una strategia di comunicazione, che abbraccia una serie di azioni. Se ne può usare una, o tutte, integrandole in una visione d’insieme.
Oggi, i media tradizionali come la stampa, la radio, la televisione e gli spazi per le affissioni vengono affiancati dalle nuove realtà comunicative, come il web, i social, le community. Una buona azione di comunicazione tiene in considerazione i canali utili al singolo cliente, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse e garanzia del ritorno economico. È compito dell’agenzia di comunicazione infatti massimizzare la qualità del messaggio.

Potresti aver trovato l'agenzia di comunicazione che fa al caso tuo.

Contattaci