Strategia social in pillole: trend e consigli per il 2021

Like Don't move Unlike
 
0

Per creare una strategia sui social media davvero efficace è importante partire dai dati, dai numeri, da un’analisi che ti guida nelle scelte migliori per il tuo brand e il tuo pubblico.

Innanzitutto, è doverosa una premessa che fa riferimento al contesto creato dalla pandemia: il Covid è stata una leva che ha mosso molte tendenze sui social nel 2020, cosa che non poteva essere programmata visto l’effetto imprevedibile con cui ha impattato le vite e il lavoro di tutti. Quindi anche una strategia social vincente oggi deve tenere conto delle dinamiche che si sono sviluppate in questo anno e mezzo di pandemia.

Quattro trend sui social nel 2021 che devi tenere presente per la tua strategia

  1. Hanno sempre più peso gli user generated content: remix (format e template combinati e personalizzati dagli utenti – molto diffuso su Tik Tok), coinvolgimento di content creator, loghi o template digitali del tuo brand messi a disposizione degli utenti in modo che possano creare contenuti ma con un monitoraggio costante per evitare che la tua immagine venga utilizzata in modo negativo.
  2. I contenuti devono tenere conto dello scenario generato dal Covid: gli effetti della pandemia ci condizioneranno ancora per lungo tempo, quindi una buona strategia social deve considerare come sono cambiate repentinamente, in un solo anno, le abitudini e gli interessi degli utenti online. Si pensi solo alla nuova necessità del pubblico di ottenere informazioni sanitarie e sulla salute con un linguaggio però comprensibile e fruibile: i contenuti che funzionano sui social parlano la lingua degli utenti e fanno informazione in modo sempre più semplice e chiaro.
  3. I meme sono lo strumento più in crescita per coinvolgere le comunità sui social. Se fatti bene, possono diventare virali aumentando la popolarità del brand. Ma possono anche essere rischiosi, è quindi importante monitorare il web per intervenire in caso di crisi laddove vengano creati dei meme con un tono negativo rispetto al tuo brand.
  4. Informazioni e contenuti veri contro le fake news: per combattere la disinformazione sui social è importante il contributo di ogni brand che può diventare il veicolo di notizie vere, per un’informazione affidabile. Fare informazione in modo serio e coscienzioso aiuta il tuo brand a presentarsi come una fonte autorevole, meritevole della fiducia del pubblico.

Come trasformare i trend social in opportunità concrete?

Un ottimo strumento per monitorare e ascoltare i discorsi e i trend online è sicuramente la piattaforma Talkwalker. Con questa soluzione proposta da Dexanet potrai anticipare le mosse dei tuoi competitor e creare contenuti, prodotti o servizi che interessano davvero il pubblico, per migliorare la tua immagine e aumentare la credibilità. Per saperne di più sui vantaggi di Talkwalker visita la pagina dedicata.

Per maggiori info chiama Dexanet e fissa un incontro con i nostri professionisti della comunicazione e dei social network.