Social network: quali sono i trend 2019 in Italia?

Like Don't move Unlike
 
2

In Italia sono circa 35 milioni le persone che, per almeno due ore al giorno, usano i social network principalmente come fonte di informazione e intrattenimento. Ben 31 milioni utilizzano regolarmente le piattaforme social da mobile. Di questi, 3 italiani su 4 partecipano attivamente sui social. Sono i risultati dell’ultima analisi sui social network trend per il 2019 redatta da We are social

Trend social 2019: perché gli utenti usano i social network?

Immagina una sala d’attesa in cui si trovano 10 persone. Ben sei di queste stanno chattando, commentando o condividendo contenuti sui social network. È uno scenario a cui assistiamo quotidianamente sui mezzi pubblici, in coda all’ufficio postale o in attesa alla stazione. Se dimentichi lo smartphone a casa, probabilmente una delle prime preoccupazioni è di non poter accedere alle piattaforme social per chattare, condividere, commentare, informarti, divertirti e rilassarti. Solo in un secondo momento ti preoccupi di non essere raggiungibile telefonicamente, a conferma del crescente impatto e dell’importanza sempre maggiore che i social network rivestono nella nostra vita. I social diventano lo specchio delle abitudini della popolazione e sono quindi lo strumento perfetto per ogni brand per tracciare i profili del proprio target.

Trend social network 2019: quali sono i più usati in Italia?

Secondo l’analisi sui social network trend per il 2019, le piattaforme social più usate in Italia sono Youtube e Facebook, inteso come ecosistema che include anche WhatsApp, Messenger e Instagram. È in particolare quest’ultimo social network che registra un interessante trend, cioè l’esplosione del formato stories, che genera interessanti nuove opportunità di visibilità per le aziende che le utilizzano. Nell’ecosistema Facebook la fascia d’età più presente è quella 25-34 anni, a cui seguono quelle 35-44 e 45-54. In media, ogni utente ha profili su oltre 7 piattaforme social differenti. Tra queste emergono, oltre a Facebook e Youtube, anche Twitter e LinkedIn, su cui risultano attivi rispettivamente il 32% e il 29% degli italiani.

Hai mai pensato ai social network come agli ambasciatori commerciali della tua azienda? Si tratta di figure commerciali che raccolgono commenti e interazioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Se consideri che sui social network è attivo il 59% della popolazione italiana, è possibile intuire tutto il potere di una strategia marketing mirata a coinvolgere un target specifico.

Se anche tu, come noi, credi nel potere dei social network per attirare nuovi clienti e per fidelizzare quelli che hai già, siamo a tua disposizione per creare la strategia social più adatta a te. Contattaci.