Siti web per B&B, hotel e resort: quali strategie di web marketing?

Like Don't move Unlike
 
0

Ci sono tantissimi siti per il settore turistico, perché il turismo è una forza motrice della nostra economia, e non solo in Italia! A livello mondiale rappresenta il 2,9% del PIL. Moltissimi siti web per B&B, hotel e resort però non sono mai stati aggiornati con il risultato che chi in passato era un pioniere del web, oggi è superato dai nuovi arrivati: grafiche pulite, testi originali e foto professionali fanno la differenza!

Ecco qualche idea di web marketing settore turistico, nata dalla nostra esperienza professionale, per superare l’impasse e creare un sito web attraente. Prima di tutto il sito va sempre aggiornato, soprattutto se si è proprietari di un B&B, perché è il turismo più giovane che usa internet per scegliere i suoi luoghi di soggiorno. In secondo luogo non bisogna fare tutto da soli o accontentarsi del risultato meno peggio! Le immagini e i colori sono fondamentali per il coinvolgimento dell’utente, i testi non possono essere banali o scopiazzati e il design deve essere accattivante.

Bisogna anche affiancare al sito una presenza attiva sui social, scegliendo di condividere la quotidianità con i lettori, potenziali ospiti della struttura. Per esempio si possono postare le foto del panorama che si vede dalla camera di un albergo o quella delle leccornie preparate per la prima colazione di un B&B.

Il sito dovrebbe avere anche qualche pagina multilingua per agganciare i viaggatori provenienti dall’estero. Come sopra: dovrebbero farlo tutti, ma in particolare i siti web per B&B, oggetto della curiosità del turismo straniero giovanile. Si tratta di implementare l’utilizzo di hreflang e offrire davvero un servizio concorrenziale.

Infine, non rimandare ancora! I nostri esperti di web marketing settore turistico possono spiegarti come sia possibile rinnovare il sito del tuo albergo e aumentare il fatturato. Chiama adesso per un appuntamento!