Siti internet realizzati in HTML5 e CSS3: quali vantaggi?

Like Don't move Unlike
 
0

L’HTML5 esiste dal 2004, ma è solo di recente che ha raggiunto una buona stabilità su browser vari. In Dexanet l’abbiamo utilizzato per la realizzazione del sito di Anita Vezzoli, riscontrando non pochi vantaggi!

Sappiamo tutti che un’idea creativa vincente è solitamente molto semplice e non necessità delle più recenti tecnologie per esserlo: risulta efficace per sua stessa natura.

D’altra parte, l’innovazione può permettere di utilizzare strumenti in numero crescente e sempre più efficienti a sostegno delle idee, siano esse vincenti o meno. In sostanza, indipendentemente dalla loro bontà, qualsiasi idea o creativo può trarre vantaggio dall’utilizzo delle nuove tecnologie.

Con l’avvento del linguaggio di markup HTML5 è oggi possibile realizzare siti web molto evoluti, riuscendo a separare meglio la struttura/architettura del sito internet, dai suoi stili e dai suoi contenuti.

Questa caratteristica ha diversi risvolti: certamente permette di ottenere creazioni web più ordinate e leggere, un vantaggio che si traduce immediatamente in una migliore fruibilità del sito internet accorciando i tempi di caricamento, ma anche rendendo ai motori di ricerca molto più facile comprendere il contenuto del sito stesso, pertanto, garantisce un’indicizzazione migliore sui motori di ricerca.

L’altro grande vantaggio è quello di permettere facilmente soluzioni grafiche un tempo piuttosto complesse, senza per questo inficiare navigabilità del sito o, di nuovo, il posizionamento sui motori di ricerca.

L’HTML5 supporta infatti Canvas che ci consente di utilizzare JavaScript per creare animazioni e grafiche bitmap che vanno ad arricchire il nostro sito, rendendolo molto più “dinamico”, interattivo e divertente senza per questo appesantirlo o farlo risultare ostico ai motori di ricerca o a particolari device (quali iPad ad esempio…).

In termini di navigabilità è bene dire anche che questo linguaggio prevede il supporto per la memorizzazione locale di grosse quantità di dati, scaricati dal nostro browser, e che ciò garantisce una maggiore facilità nell’uso di applicazioni web anche in assenza di rete.

Allo stesso modo CSS3, lo standard di stili per HTML5, consente di lavorare più agilmente e con una dovizia molto maggiore sui singoli elementi grafico-stilistici del nostro sito web.

Per tutti questi motivi, non solo siamo convinti che HTML5 e CCS3 sono soluzioni valide ed interessanti, ma ci sentiamo di consigliarne l’utilizzo per ogni nuova creazione web.