Quando il vetro emoziona: la realizzazione di un sito web di design per VetroIn.

Like Don't move Unlike
 
3

Si chiama VetroIn: è l’azienda italiana che ha brevettato la prima parete in vetro al mondo con una struttura antisismica. E ha commissionato alla nostra web agency la realizzazione del suo nuovo sito web dedicato al design e alle alte prestazioni delle sue pareti divisorie in vetro e alluminio.

Tutti pensiamo di conoscere il vetro: un materiale costituito da derivati del silicio, a chiunque familiare. Eppure, il vetro è in grado di riservarci grandi sorprese: immaginiamo una vetrata che si illumina di spettacolari paesaggi o suggestivi motivi floreali, grazie a perfette incisioni al laser. O che diventa interattiva. O ancora, che cambia le geometrie di una stanza opacizzandosi a comando. Non è magia. È frutto delle tecnologie e del saper fare di VetroIn.

Per i suoi sistemi di partizione degli ambienti di lavoro e degli uffici, l’azienda bresciana desiderava un sito web che lasciasse trasparire tutta la sua passione per il design, le competenze tecniche delle sue maestranze e le importanti innovazioni introdotte soprattutto nel campo dell’antisismica.

Il nostro team di specialisti della comunicazione, forte della capacità di offrire consulenza strategica, si è concentrato in prima battuta sui tratti distintivi dell’azienda, per farli meglio emergere e valorizzarli poi col lavoro dei graphic designer.

Questa fase iniziale del nostro metodo di lavoro ci permette di impostare correttamente le attività successive di marketing, a partire dall’ideazione del sito web. La creazione di un sito web di design per le pareti divisorie in vetro di VetroIn ha perseguito l’obiettivo di evidenziare i valori dell’azienda: prima di tutto la passione per il design, trasversale a tutte le sue componenti. E poi, naturalmente, la grande competenza tecnica nella lavorazione di vetro e alluminio e il profondo know-how che gli specialisti di VetroIn hanno maturato negli anni in questo campo.

Ai due prodotti di punta della gamma di pareti divisorie in vetro, INWALL e INBOX, sono riservate due voci di menù in homepage, e due pagine di approfondimento ricche di testi, video e fotografie. I nostri graphic designer si sono dedicati alla realizzazione di grafiche eleganti e alla selezione di immagini in grado davvero di emozionare il visitatore del sito, anticipando lo stupore e il coinvolgimento che le pareti in vetro decorato di VetroIn riservano a chi le ammira dal vero.

Sito web di design responsive

Un sito web di design per complementi d’arredo.

Il grande protagonista di questo nuovo sito, ciò che lo attraversa in tutte le sezioni come un fil rouge, è il design. Per mantenerlo vivo in ogni pagina, la nostra web agency ha ideato un servizio fotografico professionale dedicato anche al team di VetroIn. L’obiettivo dato al nostro fotografo è di realizzare ritratti capaci di esprimere tutta la passione che abita nei volti, e nei cuori, delle persone che danno vita all’azienda.

Accanto alla creazione di un sito web di design, Dexanet curerà anche una strategia SEO di posizionamento, studiando le keyword specifiche necessarie a favorire (e migliorare) la visibilità di VetroIn sul web.

Il lavoro del nostro reparto SEO si affianca abitualmente a quello del team di copywriter, specializzati nella stesura di contenuti per il web. I testi del sito raccontano naturalmente l’azienda e le sue realizzazioni in modo chiaro e coinvolgente.

Non finisce qui. La nostra web agency si occuperà anche della gestione dei profili aziendali social Facebook e Instagram. Le campagne di promozione dei post saranno dunque studiate ad hoc dai nostri social media manager.

Il sito web è responsive, quindi facilmente consultabile dai dispositivi mobile come tablet e smartphone. In questo modo riuscirà a stimolare maggiormente l’interesse del pubblico, in particolare architetti, interior designer e imprese edili.

 

Se desideri presentare la tua produzione di oggetti e componenti di design attraverso un sito dalla grafica unica, originale ed emozionante, contattaci.