IGTV – la nuova tv di INSTAGRAM

Like Don't move Unlike
 
3

La gestione di un profilo Instagram è sempre più articolata, anche grazie ai nuovi strumenti proposti dalle diverse piattaforme. Per questo molte aziende, ma anche professionisti, di Brescia cercano un partner in grado di occuparsi della gestione dei social.

Tra le ultime novità spicca quella lanciata da Instagram da pochissimi giorni. Parliamo della IGTV, ovvero la televisione ufficiale del social più amato dagli influencer. IGTV offre l’opportunità di caricare video della lunghezza di massimo un’ora, mentre la durata minima sarà di 15 secondi con una risoluzione in 4K non modificabile. Possono usufruire di questo servizio completo solo gli influencer con molti follower, per i comuni mortali è invece momentaneamente possibile caricare video della durata massima di dieci minuti. Sarà possibile usufruire dell’applicazione al massimo della potenzialità tra qualche mese, così si dice.

Una delle novità più rilevanti di questa nuova piattaforma streaming è che si possono caricare video solamente in verticale, rimanendo invece invariate le interazione (like, commenti, direct) con gli altri utenti. Come già per le storie, IGTV offre una lista di video consigliati e invia una notifica con la pubblicazione di un nuovo video o l’inizio di una diretta.

Si può scaricare l’app di IGTV direttamente da Play Store o App Store, nonostante tutto non è necessario per gli utenti che già usano Instagram visto che anche l’app ufficiale offre la possibilità di accedere a IGTV attraverso un pulsante (a forma di TV) situato in alto a destra nella schermata principale. Una volta che si accede all’app originale, oltre ai canali consigliati e i video più popolari, troverete (in basso a destra) anche il pulsante che vi permetterà di creare il vostro canale.

Gestione profilo Instagram a Brescia

Kevin Systrom (cofondatore di Instagram) ha fatto sapere, durante la presentazione di IGTV, che continueranno a non pubblicare annunci pubblicitari nonostante Instagram superi il miliardo di utenti attivi ogni mese. Dato che interessa, e non poco, gli inserzionisti. A differenza di Facebook e YouTube, Instagram non paga chi crea contenuti, annunciando però di voler trovare una soluzione attraverso futuri aggiornamenti che crei profitto per gli utenti con grande seguito. Possiamo dire quindi che la concorrenza a YouTube (1.8 miliardi di utenti online al mese) è partita. Se da una parte Instagram non ha ancora iniziato a pagare gli utenti più seguiti, dall’altra sono gli utenti che pagano per farsi vedere e trovare. Per fare questa attività nel migliore dei modi è comunque suggerito affidarsi ad un’agenzia per la gestione del profilo Instagram, come appunto fa Dexanet per le aziende di Brescia e non solo.

“Io non capisco come possa la Chiara Ferragni guadagnare così tanto pubblicando foto del suo abbigliamento! Ma in che mondo viviamo?”. Di domande come queste ne sentiamo in continuazione, in particolare da parte di nostri clienti che, in qualità di genitori di figli adolescenti, non si spiegano il fenomeno degli influencer.

A prescindere dal fatto che Chiara Ferragni è una professionista e non si arriva a quei livelli pubblicando qualche foto a caso sui propri canali social, la strategia e il lavoro dietro la cura del suo profilo ha sicuramente richiesto impegno e serietà. Ma non tutti hanno le capacità di Chiara Ferragni, per questo aziende, negozi, boutique e hotel sentono il bisogno di appoggiarsi ad un agenzia per la gestione del profilo Instagram.

C’è poi un altro fatto che non si può ignorare: le opinioni oggi sono mosse sempre di più dagli influencer e sempre e meno dai canali tradizionali.

A parte la gestione del profilo social, in molti si chiedono: “Come si fa a diventare influencer?”.

A sentire gli esperti, che poi sono i diretti interessati, l’importante è che ognuno intraprenda il proprio percorso per poi comunicarlo nel modo giusto. Insomma: bisogna partire dalle proprie passioni e approfondire quelle. Che si tratti di moda, cibo, animali, l’importante è focalizzarsi sull’argomento e cercare di raccontare quel mondo nel migliore dei modi.

Abbiamo sperimentato per voi IGTV e da qualche giorno abbiamo il nostro canale.
Seguiteci per vedere cosa combiniamo!