Facebook Shops: la novità per vendere e acquistare sui social.

Like Don't move Unlike
 
0

Notizia fresca fresca direttamente da Menlo Park, California: Mark Zuckerberg ha da poco annunciato in diretta Facebook l’attivazione di Facebook Shops, la funzionalità che permette di vendere e acquistare direttamente su FB e Instagram (e a breve anche su Messanger e WhatsApp).

Come funziona Facebook Shops?

La nuova possibilità di vendere e acquistare su Facebook non ha nulla a che vedere con la già nota funzionalità “Vetrina”, ma permette la creazione di un vero e proprio negozio online sui social network del Gruppo.

Ecco alcuni punti di forza della funzionalità Facebook Shops:

  • Lo shop viene impostato una sola volta e può essere utilizzato sia su Facebook sia su Instagram
  • L’utente carica i dati di acquisto una sola volta e può utilizzarli su tutti i canali del Gruppo, semplificando e velocizzando gli acquisti
  • Gli utenti potranno acquistare direttamente durante le dirette grazie alla feature Live Shopping (disponibile a breve)
  • Possibilità di interfacciare Facebook Shops con altri strumenti per la vendita online (ad esempio WooCommerce e Shopify)
  • L’apertura dello shop è gratuita e non sono previste fee sugli acquisti

Come cambia il mondo del commercio elettronico con Facebook Shops?

Facebook Shops darà la possibilità a chiunque di aprire il proprio shop online, indipendentemente dalla dimensione e dal budget a disposizione. Per valorizzare i prodotti in vendita si potranno usare le Stories e le Ads e gli utenti avranno la possibilità di instaurare un rapporto diretto con i brand, inviando messaggi diretti e richieste di assistenza.

A una prima occhiata potrebbe sembrare un tentativo di Facebook di porsi come concorrente delle maggiori piattaforme e-commerce, ma non è così. Al contrario, pare che l’obiettivo di Zuckerberg sia integrarli e coinvolgerli nel progetto Facebook Shops.

Come si attiva Facebook Shops?

Come già detto, l’attivazione di Facebook Shops è gratuita. Inoltre, non sono richieste commissioni o fee sulle vendite effettuate. L’obiettivo del colosso californiano è attrarre aziende che investano nelle campagne pubblicitarie per promuovere i prodotti.

Il roll out di Facebook Shops è iniziato e nei prossimi mesi verrà ampliato. Si partirà dagli Stati Uniti, per poi diventare operativo nel resto del mondo. L’attivazione della funzionalità sarà possibile dopo aver ricevuto una notifica che permetterà appunto alle aziende di aprire lo shop.

Rivolgiti a un’agenzia come Dexanet, specializzata in social media marketing ed e-commerce, per capire come gestire in modo professionale ed efficace Facebook Shops. Scrivici per informarci del tuo interesse e ti aggiorneremo non appena la funzionalità sarà attivata anche in Italia.