Google cambia: da campagne Adwords a campagne Ads

Like Don't move Unlike
 
0

Il 24 luglio 2018 Google Adwords ha cambiato il naming che lo rappresentava da oltre 18 anni, diventando così Google Ads.
Google Adwords era nato con l’obiettivo di rendere possibile alle persone il collegamento online con le aziende.
Per aiutare i responsabili marketing a ottenere risultati migliori, si è deciso di rinominarlo con Google Ads.
L’obiettivo delle campagne Google Ads è adattarsi al cambiamento: il passaggio si configura come una modifica necessaria per assecondare l’evoluzione dell’advertising online.
Questa nuova piattaforma mira a far sì che aziende e advertiser possano raggiungere gli utenti con maggiore facilità.
Al momento, in realtà, gli unici cambiamenti posti in essere sono quelli che riguardano la facciata e non l’essenza dei prodotti.

Dal restyling alla riorganizzazione dei prodotti
Le novità più interessanti introdotte riguardano la riorganizzazione dei prodotti: attraverso le campagne Google Ads gli inserzionisti possono pubblicare in modo sempre più semplice e veloce annunci su Google, YouTube, Google Maps e Google Play.
Altre novità riguardano poi il lancio di Google Marketing Platform e di Google Ad Manager.

Le campagne Google Ads per i piccoli inserzionisti
Grazie alle Smart Campaign anche le piccole imprese possono sfruttare le tecnologie basate sull’intelligenza artificiale e sull’automatizzazione nella diffusione degli annunci.
Potranno inoltre in poco tempo creare annunci e monitorare i risultati. Infine, ma non meno importante, saranno introdotte le nuove conversioni locali.

I vantaggi non finiscono mai
Con tutte queste nuove funzionalità, le campagne Google Ads rappresentano un vantaggio non solo per imprese e la sfera dell’advertising.
Anche i clienti finali saranno agevolati nella navigazione, perché potranno trovare più facilmente tutto ciò di cui hanno bisogno e in qualsiasi momento, anche da mobile.

Vuoi fare pubblicità su Google o sapere di più sulle campagne Google Ads?
Contattaci per un incontro conoscitivo senza impegno.